Risultati atleti Team Cicloteca

dacaDomenica 10 Ottobre a Canelli si è svolta l’ultima prova del campionato Trophy Piemonte per società di MTB, categoria Giovanissimi, con più di 300 ragazzi iscritti! In una bellissima giornata di sole hanno iniziato i 40 e più Mini Biker, per la Cicloteca erano presenti Arcidiacono Elisa, Lombardo Leonardo e Cavallotti Luca. Per i G1 tosta prova di Violetti Lorenzo che finiva la sua prova in ottava posizione. Le ragazze G2 Arcidiacono Sofia e Giuliano Valentina terminavano bene la loro gara rispettivamente in terza e quarta posizione. Visto il grande numero di corridori tutte le altre categorie sono state divise in due partenze separate tra dorsali pari e dispari.
G2 numeri pari : Bonadè Ris Pietro, al rientro dopo un infortunio, chiudeva quindicesimo e Pognant Gros Massimo diciannovesimo. G2 numeri dispari: grande gara sempre al comando per Agnusdei Alessandro, sedicesimo posto per Cavallotti Diego.
G3 pari: buon settimo posto per Massariello Edoardo e bella rimonta di Guerini Alessio dopo una caduta alla prima curva (decimo finale). G3 dispari: bravi Lombardo Daniele (quarto) e Cavallotti Nicolò (settimo).
G4 pari: grande partenza dalle retrovie per Berra Federico, ottavo all’arrivo. G4 dispari: nonostante una caduta quando era tra le prime posizioni, Bonadè Ris Edoardo terminava comunque bene in decima posizione.
G5 pari: sempre grande impegno di Carannante Marco diciannovesimo. G5 dispari: bella gara nelle prime posizioni per Pich Enrico con la quinta posizione finale.
G6 pari: gara in rimonta per Machetta Cesare dopo una brutta partenza (decimo) e tosta prova di Boscaratto Giorgio, undicesimo. G6 dispari: super prova per Favero Lorenzo che portava a casa la medaglia d’argento e sempre bravo Agnusdei Mattia sesto. L’ultimo appuntamento della stagione sarà per domenica 24 ottobre a Novi Ligure dove avverranno anche le premiazioni dei due campionati Primavera e Trophy.
I nostri Master Cristiano Maina e Roberto Tonini hanno invece partecipato al Ciclocross di Pianprato, classificandosi rispettivamente 2° e 6° nella categoria Gentleman 2.